WhatsApp e Telegram, il pericolo arriva dal pc

Si avete letto bene! I due programmi di messaggistica soffrono la versione web da pc. Infatti basta una sola foto per permettere agli hacker di accedere a tutto, dai file salvati alle conversazioni. Oltretutto possono anche inviare file malevoli ai vostri contatti. La scoperta è stata fatta dalla Check Point Software Technologies, che ha già avvisato le società e loro tempestivamente si sono messe all’opera per risolvere il problema.

E’ proprio il tipo di crittografia “end to end” che causa problemi. Praticamente i messaggi vengono letti solamente dai due interlocutori quindi le società non possono fare scansioni su eventuali file malevoli nella rete. Oggi sembra che il problema in parte sia risolto con la convalida dei file prima dell’invio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.