Creare una chiavetta usb avviabile

Stanchi di dover comprare pile di cd – dvd per poter masterizzare i vostri programmi preferiti?

Oggi vi spiego come rendere avviabile una penna usb partendo da una iso scaricata sul nostro Hard Disk.

Prima di tutto dovete dotarvi di un programma adatto; io di solito utilizzo Rufus. Piccolo pesa meno di un mb ed oltretutto è semplicissimo da usare. Dopo il software per creare la nostra penna usb avviabile ci serve un file iso da poter inserire nella penna; collegandomi ad un altro mio articolo “Antivirus da professionisti” ho preso il file iso del software di scansione di Avira.

Entriamo nel vivo del programma, inseriamo una penna usb – avviamo rufus – autoriziamo il programma. Si presenterà con questa schermata.

Clicchiamo sull’icona con il cd, in basso vicino al menù a tendina dove c’è scritto FreeDOS; cerchiamo il file iso scaricato prima e clicchiamo su Apri.

In automatico il software ha individuato la penna usb inserita ed ora è pronto per poter inserire l’iso all’interno della penna usb. Tengo precisare di stare attenti ad inserire, nel pc, un solo supporto usb in modo da non sbagliare formattando altre penne o hd usb.

Ora clicchiamo su Avvia, vi apparirà un messaggio che vi avverete che tutti i file sull’unità verranno cancellati clicchiamo su ok; aspettiamo che il programma finisca la sua operazione di copia.

Quando la barra di caricamento diventerà tutta verde e sotto vi appare PRONTO la vostra penna usb sarà pronta per essere utilizzata come disco di boot.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.