Apple citata in giudizio dalla Australia’s Federal Court

Tutto a causa dell’errore 53. Questo errore si presenta nei dispositivi riparati al di fuori dal circuito di assistenza apple.

L’errore 53 viene visualizzato quando un dispositivo non supera un test di sicurezza. Questo test è stato progettato per verificare che Touch ID funzioni correttamente prima che il dispositivo venga immesso sul mercato.

Per chiunque possieda dispositivi in cui si è verificato l’errore 53, Apple ha rilasciato un aggiornamento per iOS 9.3 per consentire di ripristinare correttamente il dispositivo utilizzando iTunes sul Mac o sul PC.

Pare che sia tutta colpa di schermi difettosi che Apple si sia rifiutata di sostituire; quando gli utilizzatori dei prodotti apple si sono rivolti a laboratori non convenzionati, quest’ultima, ha bloccato i dispositivi.

Secondo la legge Australiana esistono dei diritti di garanzia che vanno al di sopra della garanzia che da il produttore; questi non si possono estinguere quando un utilizzatore cerca di risparmiare facendo riparare il supporto da laboratori non convenzionati Apple. Dall’altro lato Apple si è giustificata dicendo che un “Touch ID module” che non supera il test apple potrebbe mettere a serio rischio la sicurezza dell’utilizzatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.